Italiano English
Edit History Actions

Lombardia/ConfigurazioniAvanzate

Per alcuni nodi potrebbe essere utile configurare dei servizi in più, utili al funzionamento della rete dell'isola.

Configurazione di un routing advertiser

Sulla stessa rete è possibile avere più di un routing advertiser, sebbene non sia il caso di esagerare per evitare di avere troppo traffico inutile. Prima di configurarne uno meglio coordinarsi con il resto della rete sulla mailing list.

Questa è la configurazione usata sul router esistente (con Debian)

  • Impostare un indirizzo IPv6 fisso che non vada in conflitto con quelli autoconfigurati in /etc/network/interfaces.d/batman; coordinarsi con la mailing list per la scelta di X:

    auto eth0
    auto bat0
    
    iface bat0 inet6 static
        pre-up batctl if add eth0
        address fd7c:5b48:d996:1::X/64
    questo è necessario perché abilitando il packet forwarding si disabilita l'autoconfigurazione delle interfacce.
  • Installare radvd

  • Abilitare il packet forwarding per ipv6 in /etc/sysctl.conf decommentando la riga:

    net.ipv6.conf.all.forwarding=1
  • Impostare la seguente configurazione in /etc/radvd.conf:

    interface bat0
    {
        AdvSendAdvert on;
        prefix fd7c:5b48:d996:1::/64
        {
        };
        RDNSS  fd7c:5b48:d996:1::5
        {
        };
    };
    dove fd7c:5b48:d996:1::5 è il DNS attualmente attivo; eventualmente se si sta anche offrendo un caching DNS si può usare il proprio indirizzo.